COSIMO TERLIZZI

Ritratto di famiglia

2001

Art Video | 5′ | Italy

Una clas­sica posa fotografica di una famiglia ital­iana del tardo otto­cento, un movi­mento di macchina da presa che riv­ela, senza alcuna parola, seg­reti incoffessabili.

Ritratto di famiglia é la fotografia di una ricca famiglia in posa del 1867. I nos­tri archivi sono pieni di opere sim­ili ma ad un occhio attento ogni istante fotografato potrebbe con­cedere sor­p­rese nar­ra­tive. La fotografia diventa unico stru­mento filmico per Cosimo Terlizzi, una prova che si può rac­con­tare con poco. Terlizzi uti­lizza la foto della famiglia in posa come uni­verso da esplo­rare attra­verso l’utilizzo di micro-carrellate e ingrandi­menti, con­cen­trando l’attenzione su quello che c’è e mer­av­igliosa­mente tutto può sug­gerire qual­cosa. Il fotografo, di cui non si conosce il nome, ha real­iz­zato il ritratto come nell’uso dell’epoca: la famiglia al com­pleto doveva assumere una posizione immo­bile per evitare  sfo­ca­ture, e cer­care di man­tenere a lungo tempo un cenno di sor­riso; anche le posizioni delle mani erano impor­tanti, ma qual­cosa può sfug­gire al con­trollo, e quella che doveva essere la famiglia felice si riv­ela all’obiettivo piena di intrecci clamorosi.

direc­tor Cosimo Terlizzi | pro­duc­tion Cosimo Terlizzi