COSIMO TERLIZZI

POINTBLANK

2012

04.12.2012
L’uomo doppio
by Emanuele Protano

Con questa costruzione – quasi mitopoi­et­ica – della vita l’autore riesce a (de)realizzare l’esistenza, a rap­p­re­sentare l’irrappresentabile (il vero tabù e mor­boso deside­rio di tutte le arti) senza tac­erne le fram­men­tazioni e clau­di­canze ma anzi ren­dendo loro omag­gio. Riuscire a dare senso a qual­cosa che sem­bra non averne uno (…)”